Andrea Serrapiglio

io-bimboSono un musicista laureato in “Violoncello” e “Tecnico del suono indirizzo sviluppo prodotti informatico musicali”.

Grazie alla musica e alla registrazione ho avuto la fortuna di aver visitato gran parte del mondo, (America, Canada, Armenia, Europa, Asia, Nord Africa, Lituania), specializzandomi nel frattempo nelle lingue straniere. Avendo a che fare con musicisti e artisti stranieri, ora parlo fluentemente l’inglese e il francese, sono in grado di scrivere in queste lingue e so come muovermi in spazi non conosciuti.

Nel tempo libero ho sviluppato competenze in tecnologia e multimedialità, disegno 2D e 3D (CAD/ CAM), sonorizzazioni di documentari e cortometraggi, costruzione di giocattoli meccanici, editing e montaggio video, programmazione al computer, creazione e gestione di siti web 2.0, taglio e incisione con macchine laser, saldatura di circuiti elettronici, falegnameria, risoluzione di problemi legati al mondo della tecnologia (hardware e software), programmazione Arduino e Raspberry Pi.

Per prendere appunti o creare posso scegliere di usare un foglio di carta o Photoshop, una penna 3D o una macchina CNC, decidere se comprarmi le macchine o auto-costruirle.

Potrei definirmi in due parole come un “Tuttofare 2.0”.

Svolgo da anni la mansione di educatore/animatore per ragazzi, traendo dalla fantasia dei ragazzi ispirazione continua e gratificazione.

Negli ultimi anni mi sono specializzato sulla formazione offrendo corsi per bambini, ragazzi e adulti in vari ambiti. Dal Fai Da Te artistico/creativo alla creazione di siti, dalla programmazione base al computer alla costruzione di giocattoli meccanici (automata), dalla musica d’insieme al canto armonico.

Nel 2016 ho realizzato per intero i progetti 3D, cartacei e con video di presentazione del percorso, del “Museo della bicicletta” dedicato a Sarachet e della “Pista di Mountain Bike Junior”, entrambi realizzati, a Cerro Tanaro.

Polistrumentista nella musica e nella vita, cerco sempre di dare un senso al lavoro che sto svolgendo, studiando tutte le materie che possono esserne collegate. Con questo approccio riesco ad avere sempre una visione a 360 gradi dell’impiego attuale, risolvendone i problemi in maniera efficace e originale.
Ho collaborato con diversi gruppi e compagnie imparando a lavorare in squadra. So affrontare bene il lavoro di gruppo e allo stesso modo quello individuale.

Come socio fondatore dell’Associazione Culturale “L’Orso di Latta”, promuovo un percorso di formazione artistica/culturale senza limiti che unisce il fai da te creativo alla multimedialità.